Skip to content

Secondo posto per Cecilia Trapasso e finale per Davide Donatiello e Gabriele Longobardi

Prima prova di qualificazione regionale del Gran Premi Giovanissimi.

Intensa giornata di scherma sulle pedane del Palaghiaccia di Ariccia dove si è svolta la prima prova di qualificazione regionale del Gran Premi Giovanissimi.
In una cornice ancora priva di pubblico a causa delle limitazioni Covid, Cecilia Trapasso nella categoria Allieve Spada Femminile ha conquistato un ottimo secondo posto cedendo in finale per 15-10 a Milena Di Norcia del Cus Cassino. Fino a quel momento percorso netto per la nostra Cecilia che batteva nei 32 Boccanera Giada del Club Scherma Roma per 15-13, Claudia Bonelli della Roma Fencing per 15-8 e Alessia Ruscitto del Cus Cassino per 15-13.
In gara con grande determinazione nella stessa categoria anche Lavinia Russo, Margheria Di Liberto e Mia Mariotti. Molto positiva in particolare la prova di Lavinia che dopo aver battuto nel primo incontro di diretta Nora Ciancarella per 15-14, ha ceduto nei 32 per 15-10 a Beatrice Lolli del Club Scherma Roma.
Grandi soddisfazioni anche dalla gara Allievi Spada Maschile dove due rappresentanti dell’Accademia hanno concluso le loro performance rispettivamente al 6° posto (Davide Donatiello) e all’8° posto (Gabriele Longobardi).
Gabriele ha ceduto in finale al forte rappresentante del Club Scherma Roma Lorenzo Ippoliti per 15-9, mentre Davide è stato superato da Lorenzo Cafarotti del Circolo della Scherma Anzio per 15-7. Da segnalare l’eccellente percorso di Davide e Gabriele fino ad arrivare alla finale partendo dagli incontri ad eliminazione diretta da 64.  Buono anche il 14° posto di Davide Lombardo che ha perso nei 16 con Giacomo Valente del Cus Cassino per 15-9.
Da segnalare nella stessa categoria le grintose prestazioni dei nostri atleti Riccardo Centrone Stefano Aliberti, Riccardo Marini , Pennarola Diego e Giulio Arciero.

Gioco Scherma

Gioco Scherma

La Scuola Arcobaleno aderisce al progetto sperimentale propostoci dall’Associazione Scherma-Lia, che aveva già svolto presso di noi una lezione aperta…
Progetto Rio 2016

Progetto Rio 2016

Progetto Rio 2016 «Questa esperienza è pioneristica nel suo genere e in termini di inclusione sociale della disabilità ha dei…
Camp Play Fening

Camp Play Fening

Camp Play Fencing «La scherma è divertente, e da anni sono convinto che i ragazzi debbano comunque essere impegnati in…